+39.392.503.1410

Qualche mese fa mi sono imbattuta in un’esperienza che mi ha permesso di vendere un loft di 80 metri quadrati a Torino, in zona centro, in soli 3 giorni.

Il signor Giancarlo, di origine sarde, single e ritornato a Nuoro per godere della pensione, mi ha contattato per affidarmi questo incarico di vendita e i loft (si sa) sono sempre più difficili da proporre perché richiedono uno stile di vita che io stessa definisco “da loft”!

Si. Proprio uno stile di vita da loft, fatto di tolleranza per gli spazi ampi e condivisi e di creatività nell’immaginare diverse funzioni in un unico luogo.

Dopo averlo valutato ho subito contattato Marina e Maurizio, miei clienti alla ricerca di una casa in affitto per loro due, con un discreto budget. La coppia, poco più che trentenne, ha delle buone possibilità economiche ma non tali da potersi permettere l’acquisto di una casa nel pieno centro di Torino, per questo l’incarico affidatomi era quello di cercare un bel trilocale spazioso ma ristrutturato nel dettaglio. E’ stato lì che ho pensato: se sono disposti a spendere 800 euro al mese per un trilocale in centro saranno disposti a spenderne meno per un mutuo leggero e di breve durata.

Contatto subito Marina e Maurizio, li invito nel mio ufficio, gli parlo e li faccio innamorare.

Nel pomeriggio eravamo già catapultati nel loft, fra i prendi e lascia della compravendita che vedevano Giancarlo orientato a non fare sconti, Marina e Maurizio interessati ad averne.

Dopo un paio d’ore di contrattazione l’accordo “era chiuso”! Fra virgolette, perché la coppia ha acceso un mutuo, ha predisposto la documentazione e questo ha richiesto un altro paio di mesi ma… una casa è venduta se lo è nella mente di chi compra!

Auguri a Marina e Maurizio per questa nuova esperienza di vita in un loft centralissimo con vista su piazza della Consolata.